Dischi da taglio, sbavo, lucidatura Dischi lamellari

Codice
SV

DISCHI LAMELLARI PROFESSIONALI

  • DLF   Disco lamellare con supporto in fibra.

                  Il supporto in fibra è più resistente di quello in nylon e consente di lavorare esercitando pressioni maggiori, in

                  particolar modo nel diametro 180.

                  Nella versione conica si riesce a consumare la parte interna della tela, lavorando lungo tutta la lamella.

  • DLP  Disco lamellare con tela premium.

                  Dà  il  massimo  risultato  sull'inox,  in particolare aiuta ad evitare che il metallo rinvenga (diventi nero), grazie

                  all'additivo refrigerante.

  • DLK  Disco lamellare ceramico.

                  L'abrasivo ceramico è estremamente duro e tenace e possiede ottime capacità di autoravvivamento del gra-

                  nulo. Di lunga durata,  è ideale per lavori  con grossa pressione sul disco e su metalli duri. Un additivo refrige-

                  rante aiuta a ridurre le bruciature ed aiuta lo scorrimento dell'abrasivo.

  • DLV  Disco lamellare ventilato, con attacco M14.

                  Le  prese  d'aria sul platorello favoriscono la dispersione del calore e l'allontanamento dal pezzo trattato delle

                  polveri  create dalla  smerigliatura. La versione con tela premium refrigerata, massimizza l'abbassamento della

                  temperatura. Particolarmente indicato per lavorare spessori sottili soggetti a deformazione ed imbrunitura.

  • DLI   Disco lamellare ad alto rendimento.

                  Il  disco  di maggior qualità della gamma, con un'ottima capacità d'asportazione ed una lunga durata. La ver-

                  sione  premium,  con additivo refrigerante ed abrasivo di altissima qualità, è particolarmente adatta per lavo-

                  rare l'inox, prevenendo il surriscaldamento del pezzo in lavorazione.

  • DLS  Disco lamellare a tazza.

                  Ideale  per superfici sagomate, per lavorare negli angoli e per lamiere di basso spessore, poichè riscalda me-

                  no ed è meno aggressivo del disco tradizionale.

  • DLC  Disco lamellare surface conditioning.

                  Finisce velocemente e non intasa. Può essere utilizzato con acqua e refrigeranti.

  • DLM Disco lamellare misto.

                  Asporta e finisce rapidamente con un solo passaggio con ottimi risultati estetici sull'inox.